il caseificio

Dall’antica tradizione artigianale casearia Agnonese

Tradizione e Qualità nella produzione di latticini dal 1900

La Storia del Caseificio Antenucci Mario inizia nel territorio dell’Alto Molise, e precisamente a Vastogirardi, un paesino di montagna situato a quasi 1200 metri sul livello del mare e abitato da meno di 1000 abitanti. Qui nei primi anni del Novecento, Felice Antenucci e Maria Antonia Patete, fino ad allora dediti all’agricoltura e alla pastorizia, intrapresero una piccola ma importante attività legata alla lavorazione del latte.

Con passione tramandarono le tecniche di lavorazione ed i segreti di questo antico mestiere al figlio Giuseppe Antenucci e alla moglie Adele che ne continuarono l’attività. Nei primi anni Cinquanta, i figli di Giuseppe, tra cui Mario, appresi i segreti del mestiere, decise di continuare l’attività casearia di famiglia in maniera autonoma trasferendo la sede produttiva ad Agnone, cittadina più importante e più ricca da un punto di vista storico, culturale, economico e turistico.

Oggi, come un tempo, l’arte casearia di famiglia è stata tramandata da Mario ai figli Mauro, Walter e Piergiorgio che proseguono nel solco del padre con sapiente manualità la produzione di formaggi artigianali a pasta filata.

Noi ti Garantiamo

I prodotti caseari della famiglia Antenucci sono ottenuti esclusivamente con la lavorazione di latte vaccino a crudo dei pascoli Altomolisani e con le tecniche di lavorazione di un tempo.
Z

100% Garanzia

Produzione artigianale senza uso di additivi chimici e conservanti per preservare integro il gusto del latte.
Z

Certificazioni

Lavorazione dei formaggi certificata da rigidi disciplinari di produzione e nel rispetto delle più ampie normative igienico-sanitarie.
Z

Alta Qualità

Utilizzo esclusivo di latte vaccino a crudo dei pascoli di montagna integri e rigogliosi dell’Alto Molise.
Z

Sempre Fresco

Produzione artigianale di latticini freschi con utilizzo esclusivo di latte raccolto nelle stalle dell’agro di Agnone nella stessa giornata.

Solo La Migliore Qualità del latte!

Per produrre degli eccellenti Formaggi è indispensabile utilizzare una materia prima di ottima qualità. Ed è per questo che ogni mattina il latte raccolto presso le aziende agricole, a noi affiliate, viene conferito nel nostro caseificio per essere lavorato il giorno stesso.

Il Latte scelto per i nostri prodotti proviene dal territorio incontaminato dall’agro di Agnone e dintorni, e da allevamenti selezionati e rigidamente controllati dove le mucche sono nutrite ancor oggi in modo naturale.

Formaggio, ecco come si fa?

I nostri Formaggi vengono denominati a “pasta filata”  perchè subiscono un processo di realizzazione chiamato “filatura” che trasforma il latte vaccino a crudo prelevato dalle stalle in una pasta modellabile e filante che darà vita, per mezzo del casaro, alla forma del Formaggio voluta.

Ancor oggi, per garantire la tipicità e l’artigianalità dei nostri prodotti a pasta filata, utilizziamo le tecniche e le attrezzature di trasformazione in legno di una volta.

Z

Mungitura

La produzione del nostro Formaggio inizia con la mungitura del latte nelle stalle degli allevatori dell’Alto Molise per poi essere conferito in Laboratorio e pronto alla trasformazione.

Z

Cagliatura

Il latte, trasferito in appositi tini di acciaio inox, aggiunto di siero innesto (unico fermento naturale) viene coagulato alla temperatura di 36 / 38 °C usando caglio di vitello.

Z

Rottura Cagliata

Quando la cagliata ha raggiunto la consistenza ottimale si procede alla rottura della stessa fino a che i grumi abbiano raggiunto le dimensioni di un chicco di mais. Depositata la cagliata sul fondo del tino si estrae parte del siero con il quale si procede alla ricottura della pasta per i formaggi più duri.

Z

Maturazione

Si attende quindi la “maturazione” della pasta rimasta immersa nel siero per il tempo necessario e quando è nelle condizioni di essere “filata“, ossia le fibre diventano elastiche, lucide e resistenti, viene fatta sgrondare dal siero e tagliata a fette.

Z

Filatura

La filatura viene fatta a mano o per mezzo di attrezzature specifiche in acqua a circa 90 °C.

Z

Modellazione

La pasta ottenuta dalla filatura viene lavorata a mano dal casaro per ottenere la forma del Formaggio voluta. La pasta viene compressa in modo energico al fine di ottenere la superficie esterna liscia e la parte interna senza vuoti.

Z

Raffreddamento

Le forme di Formaggio vengono passate in acqua ad una temperatura più bassa per raffreddare la pasta.

Z

Salatura

Il Formaggio, ormai nella sua forma definitiva viene immerso in acqua salata. La salatura avviene per immersione per un un periodo di tempo variabile in base al peso.

Z

Stagionatura

Le forme di Formaggio, a seconda del tipo vengono messe in locali appositi per la stagionatura. Nel caso del Caciocavallo, delle scamorze, le forme vengono legate a coppie con dei lacci e appese alle pertiche per l’inizio della stagionatura e per un periodo minimo di 30 giorni.

I Casari

Oggi, come un tempo, la tradizione Casearia della famiglia Antenucci è affidata ai figli di Mario Antenucci: Mauro, Walter e Piergiorgio…

Mauro Antenucci

Walter Antenucci

Piergiorgio Antenucci

Qualità Artigianale

Visitaci

Il Caseificio Antenucci Mario si trova nella zona artigianale di Agnone, in provincia di Isernia e da generazioni produce artigianalmente eccellenti prodotti caseari.

Chiama

Laboratorio:  (+39) 0865 78868
Punto Vendita:  (+39) 0865 78344

Email

info@caseificioantenucci.it
shop@caseificioantenucci.it
servizioclienti@caseificioantenucci.it

Questo è un negozio di prova — nessun ordine sarà preso in considerazione. Ignora